news - A.T.S.

ASSOCIAZIONE TIRO STATICO
A.T.S.
Vai ai contenuti
Un week end all’insegna dello Steel Challenge al campo di tiro Atts di Rocca Massima. Sotto l’egida del presidente dell’Associazione Tiro Statico Lionello D’Aprano, coadiuvato da Antonio Di Costanzo nel campo di tiro diretto dal presidente Filippo Frezza, il mito americano del tiro alle sagome in acciaio è stato protagonista nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 marzo. Lo Steel Challenge è un campionato di tiro in velocità, specialità ideata dagli statunitensi Mike Dalton e Mike Fichman. I bersagli in acciaio variano dal diametro di 10 pollici ai 18×24 per il formato dei bersagli quadrati posizionati in numero di cinque per ogni stages ed ingaggiati in cinque stringhe con una sequenza libera ingaggiando il piatto colorato per ultimo. Il tiratore è fermo in uno spazio ben definito ed allo start del giudice di gara inizia la sua performance. Il cosiddetto “piatto stop” arresta il timer ed il tempo consentito per ogni stringa è di 30 secondi. Vince il tiratore che ha ingaggiato correttamente i bersagli in acciaio, con la giusta sequenza e nel tempo minore. Due le categorie che si sono fronteggiate in un testa a testa all’ultimo piatto all’Atts di Rocca Massima, per la Production il primo posto è andato ad Antonio Di Costanzo che ha totalizzato un tempo complessivo di 53,37. L’atleta, ricordiamo, è istruttore della Polizia di Stato, istruttore Ialefi – associazione che raccoglie tutti gli istruttori di tiro a livello mondiale, responsabile del centro sud in qualità di club contact Idpa, master in Ssp, campione italiano revolver Idpa. Al secondo e terzo posto Gianluca Bruselles e Mario Melis. Per la categoria Standard, con 47,10 secondi è salito al primo gradino del podio il plurimedagliato Antonio Cochi, Atleta della squadra Ipsc Rg Pro e pluricampione italiano ed europeo in carica Idpa sponsorizzato dalla Visadent di Stefano Visari. Per l’occasione Cochi ha utilizzato le innovative ogive Color Warheads della Dynamic Bullets di Gianluca Biancucci, palle con rivestimento colorato che hanno il vantaggio di una miglior scorrevolezza, maggior velocità e pochi o nulli residui dopo lo sparo. Al secondo posto dopo Cochi sempre nella categoria standard pistola in singola azione Vincenzo Iuliano e al terzo gradino del podio Marco Borri. Menzione speciale per la categoria Lady alla tiratrice Tiziana Caiati, prima nella sua categoria. “Siamo speranzosi per il futuro – il commento del presidente dell’Associazione Tiro Statico Lionello D’Aprano – perché tutte le iniziative messe in campo non solo nel campo di tiro di Rocca Massima, ad ogni occasioni coinvolgono tantissimi tiratori, segno evidente di un buon lavoro fatto non solo in sede di gara ma soprattutto per durante gli allenamenti sia per questa performance che per il campionato italiano di Tiro Statico che vedrà il prossimo testa a testa tra i tiratori il prossimo 25 e 26 aprile”. Ai margini dell’evento il vicepresidente Atts Antonio Di Costanzo oltre ad assicurare il massimo impegno per tutte le prossime gare di Steel Challenge, ha ricordato l’appuntamento del prossimo e 11 e 12 aprile con IDPA All Club Match Contact , una grande gara organizzata nella splendida cornice del campo di tiro Atts di Rocca Massima.
A.T.S.
ORARIO

Martedì dalle 08:30 alle 19:00
Mercoledì dalle 08:30 alle 13:30
Giovedì dalle 08:30 alle 19:00
Venerdi dalle 08:30 alle 19:00
Sabato dalle 08:30 alle 19:00
Domenica dalle 08:45 alle 13:00
PRESIDENTE

Lionello D'Aprano
CONTATTI

TEL.333-5236734
ASSOCIAZIONE TIRO STATICO
PRESIDENTE
Lionello D'Aprano
CONTATTI
TEL.333-5236734
ORARIO
Martedì dalle 08:30 alle 19:00
Mercoledì dalle 08:30 alle 13:30
Giovedì dalle 08:30 alle 19:00
Venerdi dalle 08:30 alle 19:00
Sabato dalle 08:30 alle 19:00
Domenica dalle 08:45 alle 13:00
Torna ai contenuti